Come non consigliarvi...

... DI PARTECIPARE ALLE ATTIVITA' DEL GOETHEANUM

Il primo luogo a cui vi rimandiamo è il centro dell'attività antroposofica mondiale, il Goetheanum di Dornach (CH), che vedete nell'immagine. Centro culturale, monumento, sede di esposizioni permanenti, teatro (ha il secondo palco più grande d'Europa), il Goetheanum è sede della Società Antroposofica Universale e contemporaneamente della Libera Università di Scienza dello Spirito, un'istituzione che ha diramazioni in tutto il mondo ed a cui partecipano studiosi da ogni paese per approfondire, divulgare ed applicare tutte le discipline inaugurate da Rudolf Steiner o su impulso della sua ricerca.

Lo studio e l'approfondimento dell'Antroposofia come via di rafforzamento interiore in un mondo che richiede saldezza, lo sviluppo delle arti nate o fecondate dall'antroposofia (architettura, scultura, pittura, musica, arte della parola, euritmia, arte sociale...), la rappresentazione dei Drammi composti da Rudolf Steiner, Goethe... e poi la ricerca in scienze naturali ed agricoltura biodinamica, lo sviluppo di nuovi farmaci, cure ed approcci al malato ed alla malattia nella medicina antroposofica... tutto questo fa del Goetheanum un luogo veramente unico sulla Terra, ed a nostro avviso fondamentale per la cultura, l'arte e la scienza contemporanee.

Per conoscere meglio questo luogo, oltre al link per il sito, vi diamo la possibilità di scaricare un breve opuscolo informativo (in inglese) sul Goetheanum stesso e sulle sue attività principali.

Di seguito trovate il link al sito del settimanale Das Goetheanum, organo ufficiale del Goetheanum stesso ma anche principale rivista internazionale di divulgazione ed approfondimento dell'Antroposofia. Attenzione!  Il settimanale è in tedesco.

... DI SEGUIRE IL LAVORO DELL'ITA WEGMAN INSTITUT

Il Progetto Antropos ci tiene a divulgare il lavoro dell'Ita Wegman Institut di Arlesheim (CH), presieduto dal Dr. Peter Selg. L'Institut si occupa di raccogliere il lascito di importanti personaggi della storia dell'Antroposofia, collegati soprattutto all'impulso medico/scientifico/pedagogico clinico (Ita Wegman, Zeylmans von Emmichoven, Karl Koenig, Madeleine von Deventer, Lily Kolisko, Liane Colloit d'Herbois...) e di approfondirne la ricerca e la documentazione storica, al fine di trasmettere alla cultura contemporanea un'immagine veritiera e profonda dell'Antroposofia come scienza in grado di entrare a pieno titolo tra le discipline guida del nostro tempo. "Perché il mondo possa avere quello di cui ha così disperatamente bisogno: l'Antroposofia, ma l'Antroposofia di Rudolf Steiner" (I. Wegman).

L'Institut si occupa anche di pubblicare contributi importanti per la vita antroposofica generale, e per lo sviluppo fecondo e costruttivo della Società Antroposofica Universale.

I suoi fini principali sono la presentazione delle idee antroposofiche e della loro importanza per la civiltà nei più diversi campi della vita, e la revisione tematica delle indicazioni di Steiner che troviamo “disperse” nei più di 300 volumi della sua Opera Omnia. Rudolf Steiner pensava fosse importante per le persone cercare un accesso di tale qualità alla sua opera, ed incoraggiò gli sforzi di penetrare sinotticamente il suo lavoro: “Troverete più o meno tutto sull’essere umano disperso nei miei cicli di conferenze. Quasi tutto è stato detto da qualche parte.” (26 settembre 1919; O.O. 192). “E’ possibile espandere quel che è stato delineato brevemente utilizzando i numerosi dettagli che troverete nei miei cicli di conferenze e negli scritti. Non è stato ancora fatto molto a questo scopo…” (5 gennaio 1924; O.O. 233a).

La maggior parte dei testi pubblicati dall’Istituto sono in tedesco, ma molti titoli sono disponibili in inglese ed in altre lingue. La SteinerBooks Publishing (USA) sta preparando una pubblicazione completa delle monografie dell’Istituto in inglese.

L’Istituto è un’organizzazione no-profit di Arlesheim, Svizzera. Il Direttore dell’Istituto è il Professor Dr. Peter Selg, docente alla Alanus University per le Arti e le Scienze Sociali ed all’Università di Witten-Herdecke, entrambe in Germania, e conferenziere a livello internazionale.

... DI PARTECIPARE ALLA VITA ANTROPOSOFICA IN ITALIA

Il modo più rapido di permettervi di entrare in contatto con il panorama antroposofico italiano è rimandarvi al sito del Progetto Rudolf Steiner. Qui potrete trovare i link a tutte le principali realtà del nostro paese; la Società Antroposofica in Italia, l'Associazione Italiana per l'Agricoltura Biodinamica, la Federazione Italiana Scuole Steiner-Waldorf.

Sulla pagina del Progetto Rudolf Steiner potrete trovare tutto il resto, dai rivenditori di libri alle Scuole Steineriane, dai corsi di formazione agli eventi culturali ed artistici.

Ci auguriamo che possiate trovare una realtà che vi corrisponde vicino a voi!

... DI SOSTENERE L'AGRICOLTURA BIODINAMICA

Il Progetto Antropos è tra i promotori della pubblicazione in lingua italiana del testo di N. Fuchs "Che cos'è l'agricoltura biodinamica?", lavoro con cui Fuchs si è accomiatato dal suo ruolo di responsabile della biodinamica mondiale presso il Goetheanum nel 2010.

Questo testo è fresco, giornalistico, moderno, e tratta della biodinamica non secondo le sue radici storiche o la sua impostazione teorica sistematica, ma portandone le istanze ed i pensieri di base come risposta ai problemi ed alle questioni legate ai temi agricoli ed ambientali del nostro tempo. Un testo interessante per iniziare ad approcciarsi alla biodinamica, ma anche per approfondirne il contesto "moderno" e per apprezzare un taglio internazionale di un autore legato alle istituzioni ed alla percezione della biodinamica da parte del "vasto pubblico".

Il ricavato della vendita di questo volume viene integralmente devoluto all'Associazione Italiana per l'Agricoltura Biodinamica: il gesto culturale diviene immediatamente sociale e fruttuoso per sostenere nei fatti quel che si divulga nelle parole.

Potete ordinare il testo (al prezzo "sostegno biodinamico" di 10 € a copia) presso la coop. El Tamiso di Padova al numero 049 8705121 (interno 4), oppure alla mail [email protected], oppure al nostro indirizzo mail [email protected].

Cosa aspettate? Ordinatelo, approfondite la vostra conoscenza e... sostenete gli agricoltori!

...DI CONTRIBUIRE AL FUTURO DELL'EURITMIA

Come forse saprete se navigate su questo sito, l'arte dell'euritmia è nata un secolo fa ad opera di Rudolf Steiner, Marie von Sivers e di un gruppo di individualità che pioneristicamente si sono poste al servizio di questa nuova disciplina, dell'unica arte non rinnovata dall'antroposofia, ma creata ex novo da sorgenti scientifico-spirituali.

L'euritmia in questo secolo è cresciuta, ed oltre ad essersi sviluppata come disciplina artistica si è affermata anche come prassi pedagogica, terapeutica, igienica, aziendale.

Diventare euritmisti non è facile. E' richiesto un percorso profondo ed impegnativo, che da molti antroposofi, non solo euritmisti, viene paragonato ad un vero e proprio "cammino di iniziazione". Sul valore spirituale dell'euritmia nel nostro tempo vi invitiamo anche a consultare il saggio di M. Debus alla pagina Materiale scaricabile.

In Italia diventare euritmista è molto impegnativo, soprattutto a livello pratico. Esiste infatti un solo corso di formazione che ha i requisiti per essere ufficialmente riconosciuto e per rilasciare diplomi validi per esercitare la professione.

Questa scuola ha inviato in tutta Italia una lettera, che riteniamo opportuno ed importante divulgare. La lettera informa sullo stato della formazione in Italia e cerca persone volenterose per poter sostenere il corso di formazione dei futuri euritmisti.

Ci auguriamo che tra di voi vi siano molti di questi "padrini" dei futuri euritmisti.

Buona lettura!

...DI ASCOLTARE HRISTO KAZAKOV - DA SCHUBERT A SCRIABIN (DVD)

Come non consigliarvi lo splendido DVD del pianista bulgaro Hristo Kazakov, registrato nell'ottobre 2011 nella Sala Grande del Goetheanum, sullo splendido Steinway a gran coda di Dornach. 

Il DVD si intitola "Da Schubert a Scriabin", e contiene delle indimenticabili performance del leggendario pianista dell'Eurythmeum CH; il DVD corona degnamente un'annata che ha visto Hristo alla ribalta come protagonista di una serie di concerti tenuti al Goetheanum per commemorare il 150enario della nascita di Rudolf Steiner.

La nostra conoscenza diretta di Hristo ci permette di dirvi che il suo talento è veramente profondo e sincero, e si accompagna ad una personalità umile e disponibile. Nelle sue esecuzioni trovate una capacità musicale, interpretativa, tecnica ed espressiva vivissima e di rara intensità, priva di qualsiasi divismo o enfasi. Il pianoforte è il suo luogo naturale, e Hristo vi dialoga con la disinvoltura di un grande professionista, posando le mani sui tasti più difficili con aria di infinita naturalezza, come un diligente impiegato che posa la penna che usa tutti i giorni al suo giusto posto sulla scrivania.

Hristo si muove con pazienza e delicatezza tra le lunghe frasi della sonata di Schubert, per approdare ai suoi cavalli di battaglia chopiniani (tra cui il celeberrimo Notturno op.27 n.2, a detta di molti il più bel notturno del compositore polacco), incantarci con le meravigliose volute sonore di Lizst, compositore capace di creare melodia e virtuosismo estremo assieme con intervalli e fraseggi che anticipano di mezzo secolo il miglior Gershwin, e per concludere infine con le rarefatte e meravigliose atmosfere di Scriabin, araldi di un mondo invisibile ma profondamente presente.

Un'esperienza da non perdere. Potete trovare il DVD al sito di Hristo, a cui arrivate da qui

Invece qui trovate un trailer, per dare un assaggio. Buon ascolto!

... DI APPROFONDIRE LO STUDIO DELL'OPERA DI RUDOLF STEINER

Rudolf Steiner è stato un autore molto attivo. Ha pubblicato circa 50 testi, ed ha lasciato ulteriori 300 volumi di trascrizioni di conferenze singole o cicli di conferenze. Questo impegnativo bagaglio è conosciuto come l'Opera Omnia (abbreviato O.O.) di Rudolf Steiner, oppure in tedesco come Rudolf Steiner Gesamtausgabe (abbreviato GA).

Per chi conosca il tedesco ed intenda avere accesso a questo grande bagaglio di cultura ci sono vari modi: uno di essi è quello di curiosare in questo sito, in cui potrete scaricare gratuitamente quasi tutti i volumi della GA in formato .pdf.

Ci auguriamo che questo riferimento possa aiutare studenti e ricercatori nello svolgimento del loro lavoro.

Chi invece preferisce leggere su carta, oppure ha necessità di un maggiore assortimento o proprio di quel volume che in .pdf non c'è, potrà aprire il link successivo, e trovarsi nel sito della Rudolf Steiner Verlag, la casa editrice ufficiale svizzera che pubblica l'intera Opera Omnia (compresi dipinti, schizzi, disegni, opere plastiche e chi più ne ha più ne metta) e le opere ad essa collegate. La Rudolf Steiner Verlag offre anche una versione digitale dell'intera Opera Omnia (su hard disk esterno) che permette di compiere ricerche incrociate in tutti i volumi contemporaneamente!